Condividi:
184836960 43485913 d4b5 4cc4 a2f1 7a85e45d10ab - Russia, leonessa attacca il domatore: attimi di terrore in un circo

Attimi di terrore in un circo in Russia. Poco prima di un’esibizione, una leonessa si è ribellata ai violenti metodi del proprio domatore, aggredendolo e ferendolo gravemente a braccia e gambe. Maxim Orlov, questo il nome di battesimo dell’addestratore, è stato trasportato immediatamente in ospedale e dell’episodio conserverà soltanto un brutto ricordo. Mentre l’innervosito animale ha attaccato anche un proprio simile, il panico ha travolto gli astanti, che hanno abbandonato il proprio posto all’interno del tendone tra urla e pianti.

Il doppio attacco della leonessa al proprio domatore

Da anni organizzazioni che hanno a cuore la tutela e le condizioni di vita degli animali rinchiusi nei circhi di tutto il mondo cercano di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla delicata questione. Le due leonesse, “ree” di aver ritardato l’esibizione giocando tra loro, sono state richiamate all’ordine dal domatore, mentre il pubblico attendeva impaziente. Una ha aggredito Maxim alle gambe e, dopo che l’addestratore si è rimesso in piedi cercando di riportare il felino nella posizione di partenza con alcune violente frustate, l’ha aggredito una seconda volta, scaraventandolo a terra. Altri membri del circo hanno distratto, colpito e pungolato l’animale con oggetti ed attrezzi di fortuna, evitando di fatto la tragedia

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy