Condividi:
171411097 f3873831 7b3f 4190 b7e3 fc0ded5427ca - Segnale distensivo dalla Turchia: è un uomo del dialogo il nuovo ambasciatore a Roma

Un segnale positivo arriva dalla Turchia dopo le parole di Mario Draghi su “Erdogan dittatore” che hanno causato una bufera politica, con coda di spiacevoli conseguenze commerciali fra Ankara e Roma. Un segno di distensione: arriva infatti un nuovo ambasciatore, ed è un laico. Un diplomatico anzi di vecchio stampo, benché non ancora sessantenne, e un uomo di forte impronta al dialogo.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy