Condividi:
052601625 0d3b08e3 634c 4c17 9bc6 6c128722bf03 - SpaceX porta in orbita un team composto da soli principianti: parte l'era del turismo spaziale

Per la prima volta mercoledì, la SpaceX di Elon Musk invia in orbita un equipaggio composto interamente da principianti, cioè senza un astronauta professionista a bordo. I quattro passeggeri, la cui missione si chiama Inspiration4, inaugurano di fatto il turismo spaziale con un primo volo che finanzierà un’attività di ricerca sui tumori. Dietro il progetto c’è un miliardario americano di 38 anni, Jared Isaacman che è anche il comandante della missione. Fu lui a fondarla, a proprie spese, invitando tre persone anonime ad unirsi a lui, attraverso un processo di selezione piuttosto originale.

Isaacman, fondatore e amministratore delegato di Shift4Payment (piattaforma per pagamenti digitali), è un appassionato di pilotaggio: detiene un record di volo in tutto il mondo su un jet leggero ed è abilitato a pilotare diversi velivoli militari. Nel 2012 ha fondato una società che fornisce addestramento ai piloti dell’aeronautica statunitense, chiamata Draken International.

Sposato, padre di due figlie, Isaacman è sempre stato anche un appassionato di esplorazione spaziale. Ogni membro dell’equipaggio è stato scelto per rappresentare un pilastro della missione. La più giovane, Hayley Arceneaux, è una sopravvissuta al cancro alle ossa dell’infanzia, che rappresenta la “speranza”. Diventerà la prima persona con una protesi ad andare nello spazio.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy