Condividi:
212253012 186d21a1 6ce5 4a25 a831 c67baf058adf - Turchia, troppe crisi ai confini: Erdogan alza un muro contro i migranti

Il collasso dell’Afghanistan, con i talebani che hanno conquistato larga parte dei confini del Paese, e le tensioni in Iran, dove le proteste per l’acqua hanno mobilitato un’ampia fetta della popolazione, sono un problema serio per la Turchia di Recep Tayyip Erdogan.

Ankara teme che l’unione di queste due crisi, insieme ai problemi che già esistono sul versante siriano, possa provocare una nuova ondata di immigrati al confine orientale, alimentando il malcontento di una parte consistente della popolazione turca che mal sopporta la presenza nel Paese di oltre 4 milioni di profughi, in gran parte siriani.

Così due giorni fa Emin Bilmez, governatore della provincia orientale di Van, che confina con l’Iran, ha annunciato…

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy