Condividi:
010837403 72028b2b d56a 4210 afca 549d4d472c71 - Valzer subito coinvolgente

IERI – Per il troppo caldo, il convegno di ieri alla Favorita è stato posticipato di un’ora, con inizio alle 18. TQQ a Palermo: Tris 7-12-5, 248,26 € per 69 vincitori, quota con rit. (n. 2, 10, 13) 47,92 €; Quarté 7-12-5-6, 920,61 € per 7 vincitori; Quinté 7-12-5-6-16, n.v.

FRANCIA – Nel trotto ieri a Les Sables d’Olonne buon rientro di Valzer di Poggio, secondo in 1.11.5 in una course F sulla media distanza: respinto allo stacco da Charme de Star, è rimasto scoperto per tutto il primo giro, dopo la seconda curva s’è sistemato terzo in corda e in arrivo è stato lanciato in un varco interno da Nicolas Bazire, finendo quasi in linea con il favorito vincitore e suo compagno di allenamento Ganay de Banville (nella foto). A Saint Malo invece ricomparsa molto tranquilla per Cleangame, settimo in 1.13.5 sulla lunga distanza dopo partenza al secondo nastro, nella nona tappa del Grand National du Trot, vinta da Bugsy Malone in 1.13.5. Nel galoppo a Clairefontaine una vittoria per Cristian Demuro (72 nel 2021), con Gagarin’s Moon in condizionata.

Ieri galoppo a Vichy: reclamare (12.000 €, m. 1600) 8. Wendy Rhoades, 10. Six Pennies; handicap (18.000 €, m. 2000) 6. Edgar Best; handicap (18.000 €, m. 2000) 6. Lou Warrior. Ieri trotto a Les Sables d’Olonne: course F (14.000 €, m. 2775-2800) 9. Fleur de Fevrier 16.9; course F (14.000 €, m. 2000) 2. Hegemonico 12.4; course B (35.000 €, m. 2000) 2. Valzer di Poggio 11.5. Oggi trotto a Enghien: course A (59.000 €, m. 2150) Ampia Mede Sm, Ari Lest; course E (60.000 €, m. 2150) Zephyrus Bar, Vicki Laksmy, Zeus Stecca. Oggi a Deauville: handicap (23.000 €, m. 1300 aw) Chant d’Automne, Much Style; condizionata (28.000 €, m. 1300 aw) Tour Odeon; handicap (19.000 €, m. 1900 aw) Arrogante; reclamare (19.000 €, m. 1300 aw) Micoleo, Fortuna Imperatrix. Oggi galoppo a Vichy: reclamare (14.000 €, m. 1850) Malayan Tiger; handicap (18.000 €, m. 2400) Illiriha.

SVEZIA – Ieri a Solvalla sesta vittoria in undici corse in Svezia per il 5 anni Boston Wise L, che ha passato il km in 1.11 dopo aver rilevato il battistrada Hector Sisu e percorso gli ultimi 500 metri da 1.10.8.

Ieri trotto a Solvalla: Breeders Course 3-y-o bonuslopp (266.500 sek, m. 2140) 3. Ciak Bi 14.3; Fyraåringslopp-Ston (140.500 sek, m. 2140) 2. Brezza du Kras 12.1; Fyraåringslopp (222.500 sek, m. 1640) 1. Boston Wise L (prop. M. Finetti) 10.9. Oggi trotto a Aby: Dr. Schaettes B-Tränarserie, omgång 7 (94.300 sek, m. 2140) Zaira del Ronco; (92.300 sek, m. 1640) Becker Grif; P21-lopp (43.300 sek, m. 2140-2160-2180) Senator Roc. Oggi trotto a Lindesberg: (60.600 sek, m. 2140) Brave Hearth Oro; (60.600 sek, m. 1640-1660) Crak di Girifalco; Treåringslopp (108.000 sek, m. 2140) Candelario.

INGHILTERRA – Ieri a Beverley una vittoria per Andrea Atzeni (31 nel 2021), con Sibaaq in handicap. Da segnalare a Ffos Las un quintuplo da 258/1 per David Probert.

Oggi galoppo a Chelmsford: handicap (8.519 lst, m. 2800 aw) Geremia.

STATI UNITI – Il 46enne l’allenatore Jorge Navarro ha ammesso di aver organizzato e messo in atto un elaborato piano di doping per migliorare le prestazioni dei suoi cavalli per un periodo di quattro anni, dal 2016 al marzo 2020. Rischia ora fino a 5 anni di carcere e 70.000 dollari di multa, oltre soprattutto al rimborso di danni per un totale di 25.860.514 dollari a chi è stato colpito dalle sue numerose pratiche illecite (la sentenza è attesa per il 17 dicembre). Navarro ha anche coinvolto esplicitamente il collega Jason Servis, al quale avrebbe fornito broncodilatatori: entrambi erano tra le 27 persone arrestate nel marzo 2020 nell’ambito dell’indagine antidoping portata avanti dall’FBI. Il doping esercitato da Navarro, con la collaborazione del veterinario Kristian Rhein, avrebbe riguardato anche X Y Jet in occasione del successo nel Golden Shaheen 2019 a Meydan: trattato con dosi massicce di SGF-1000 (un vasodilatatore non rilevabile dai controlli finora operati negli Usa), il cavallo è morto per un attacco di cuore nel gennaio 2020.

LIVORNO – Continuano le polemiche sulla ripartenza del galoppo a Livorno per un solo convegno di corse (domenica) dopo quattro anni e otto mesi di stop: nessuna nuova dal Mipaaf, dopo la lettera dell’Associazione Nazionale Galoppo che, a sostegno della posizione assunta dall’Unione Italiana Fantini (condivisa anche dall’Associazione Nazionale Allenatori Galoppo), chiedeva di disputare la sola Coppa del Mare in quanto la pista non “reggerebbe” sei corse per il suo stato ancora precario dopo il lungo abbandono. Da registrare pure la lettera di diffida di Italian Horse Protection al sindaco di Livorno, Luca Salvetti, stilata tuttavia solo sulla base di quanto apparso sui media o sui social… Intanto però ieri sono stati pubblicati i pesi delle corse di domenica e domattina la Sistema Cavallo, società che s’è aggiudicata la gestione provvisoria del Caprilli, procederà regolarmente all’accettazione dei partenti, sulla cui dichiarazione regna l’incertezza, con fortissimi dubbi sulla riuscita e sull’effettuazione del convegno. A titolo di cronaca, nella Coppa del Mare sono stati periziati 227 cavalli: la scala dei pesi è aperta da Rose Secret con 65 chili e mezzo.

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy