Condividi:
001757270 88cceb7c 4120 46e6 8dfe 88337b572b43 - Violetto Jet con uno scomodo 15

OGGI – Ore 17.05 TQQ a Roma (g, 6ª corsa, m. 1200 p.d.) Rapporto di scuderia: 9-16. Favoriti: 5-8-4-16-2. Sorprese: 6-1-7. Inizio convegno alle 14.10. Corse anche a Milano (t, 14.05), Modena (t, 14.25), Chilivani (g, 15.30). Tv: diretta UnireSat.

IERI – TQQ a Bologna: Tris 12-10-11, 286,39 € per 22 vincitori; Quarté 12-10-11-15, 316,45 € per 7 vincitori; Quinté 12-10-11-15-3, 7.714,48 € per 1 vincitore.

FRANCIA – Nel trotto oggi a Vincennes si rivede Violetto Jet (nella foto), che cerca una pronta replica in gruppo 3 dopo il successo nel Gatinais: con Detroit Castelets, Brillant Madrik e altri validi avversari avrà però compito non semplice, avendo sorteggiato il 15, ultimo numero in seconda fila. Ieri a Chartres una vittoria per Gabriele Gelormini (42 nel 2021), con Furbizia Dodville da favorito in una “course E”. Nel galoppo ieri a Longchamp un doppio da oltre 23/1 per Cristian Demuro (45), con Pont Mirabeau in handicap e Djo Français in condizionata.

Ieri galoppo a Lione: maiden (18.000 €, m. 1200) 5. Dux. Oggi trotto a Vincennes: Prix du Crepuscule (gruppo 3, 80.000 €, m. 2100) Violetto Jet; course B (50.000 €, m. 2850) Amour del Ronco, Alfa Wise As, Armour As, Aura Sl, Ampia Mede Sm, Adeline; course D (33.000 €, m. 2700) Havane de Busset. Oggi galoppo a La Teste de Buch: maiden (19.000 €, m. 1900) Illiriha; handicap (18.000 €, m. 1900) Disincanto. Oggi galoppo a Angers: handicap (18.000 €, m. 2100) Graziana.

SVEZIA – Oggi trotto a Solvalla: Stolopp (114.500 sek, m. 2140) Balla You Sm; Lilla Harpers (222.500 sek, m. 3140-3160-3180) Bucefalo Gielle.

INGHILTERRA/1 – Ieri a Sandown ancora una vittoria per l’allievo Marco Ghiani (36 nel 2021), con Dashing Roger in handicap.

Oggi galoppo a Yarmouth: maiden (7.919 lst, m. 2300) Geremia.

INGHILTERRA/2 – Buone notizie per il Royal Ascot: è stato innalzato a 12.000 il numero degli spettatori che potranno presenziare a ognuna delle cinque giornate di corse dal 15 al 19 giugno. L’annuncio è arrivato dal DCMS, il dipartimento che si occupa di Digitale, Cultura, Media e Sport, su input del Ministero della Salute britannico.

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy